Consolidare le conoscenze e le competenze dei professionisti socio-sanitari coinvolti nelle attività di trattamento e di sostegno psicologico delle donne e dei loro sistemi socio-relazionali è la finalità del corso che individua tematiche specifiche rivolte alla gestione dei vissuti personali legati alla patologia.

La chiave di lettura è multidisciplinare: i temi saranno trattati da ginecologi, psicologi, psicoterapeuti, ostetriche, infermieri, pediatri, MMG, fisioterapisti, osteopati, fisiatri affiancati da giuristi, avvocati e membri delle associazioni di volontariato dedicate alla patologia.

Aumentare la compliance alla terapia significa fornire un supporto adeguato in termini di empowerment della donna per inquadrare la patologia come malattia organica invalidante, stimolando nuovi percorsi di condivisione e scambio.

  • Il corso ha la durata di 25 ore ed è erogato in modalità FAD asincrona attraverso la piattaforma e-learning di Agenas.

Ogni attività formativa è stata strutturata integrando diverse tipologie di risorse didattiche, funzionali agli obiettivi di apprendimento. Le video lezioni, della durata media di 25 minuti, sono corredate da dispense, articoli, casi studio e video dimostrativi per l’approfondimento dei contenuti.  

La partecipazione ai 3 seminari tematici, che si terranno in modalità webinar, e la disponibilità di un forum dedicato, rappresentano un’opportunità importante per condividere e approfondire gli argomenti del corso.

Focus tematici Corso C

Vuoi ricevere gli aggiornamenti sul progetto

Visite: 670

Torna su