AGENAS in collaborazione e con la partecipazione di APE – Associazione progetto endometriosi, ha organizzato una campagna di sensibilizzazione e informazione per promuovere la cultura della comunicazione sanitaria in termini di prevenzione. È nata così l’idea di entrare nelle classi III, IV e V delle scuole secondarie di secondo grado e di coinvolgere ragazze e ragazzi, docenti, famiglie, medici e Associazioni.

L'incontro con le scuole del 24 novembre 2022

 

Partendo dall’esperienza e dal riconoscimento delle grandi capacità che in questi anni la scuola ha messo in campo per rispondere alle mutate caratteristiche dell’utenza e ai cambiamenti sociali, il progetto ha l’obiettivo di offrire strumenti di conoscenza e consapevolezza sull’endometriosi rafforzando la scuola come luogo di partecipazione effettiva su tutti gli aspetti relativi al concetto di salute dei discenti e delle loro famiglie.

 

"La prevenzione passa come momento formativo, catalizzatore di ascolto e di supporto verso le classi coinvolte".

 

Nel rispetto di una prospettiva partecipativa di attuazione del progetto nazionale, il ruolo di APE si inserisce come stimolo qualificato garantendo un portato ultradecennale di esperienza e di visibilità nel campo della prevenzione e del coinvolgimento sul tema dell’endometriosi.

 

Interviste ai relatori

 

Abbiamo chiesto a tutti gli oltre 8000 partecipanti di scrivere insieme con noi le parole che più rappresentano l’endometriosi. Parole che ognuno di noi ha vissuto, o vive; parole che indicano la patologia o più semplicemente che ci fanno riflettere su di essa. Abbiamo preso le lettere del nostro #ICARE: Insieme Cominciamo A Rispondere all’Endometriosi.

Anche i nostri relatori ci hanno detto le loro. Volete sapere quali sono?

 

 

Studenti

A Cesena abbiamo ascoltato tantissime voci: le ragazze e i ragazzi intervenuti, i loro docenti, i nostri relatori. E poi la presidente di APE ODV (Associazione progetto endometriosi) insieme con le volontarie. Abbiamo ascoltato tutte e tutti con l’attenzione che ogni storia deve avere soprattutto quando ci racconta la vita che le donne affette da endometriosi devono rimodellare quotidianamente.

 

#ICARE è stato il filo conduttore

Il nostro Insieme Cominciamo A Rispondere all’Endometriosi è diventato anche vostro, grazie! Le parole che ci hanno restituito le ragazze e i ragazzi intervenuti sono tra le più importanti per noi:

Allegati

Visite: 2261

Torna su